Arch+arch

 _Marco Caprari

marco.caprari

emailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

_Cristina Nana

emailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Cristina Nana

Laureata in Architettura nel 2000, dal 2001 e' iscritta all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio. Ha sviluppato diverse esperienze affiancando colleghi professionisti presenti in provincia sia in ambito privato che pubblico. Dopo la laurea si è occupata di tematiche conservative collaborando per il progetto di restauro della Chiesa del SS. Crocifisso di Piateda, e ha svolto il Censimento dei beni culturali presenti nel territorio della Comunità Montana Valtellina di Sondrio, con riferimento ai comuni di Ponte in Valtellina, Poggiridenti, Spriana e Torre S. Maria. Dal 2004 svolge attività di libero professionista occupandosi principalmente di progettazione architettonica con particolare sensibilità verso l'ambiente e le tematiche del risparmio energetico.

Marco Caprari

Si laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1995 e dal 1997 svolge attività di libero professionista. Già prima di terminare il corso di laurea frequenta diversi studi professionali in Provincia di Sondrio dove ha modo di acquisire esperienza partendo dal cantiere fino alla collaborazione per la stesura di progetti di ristrutturazione, nuovi edifici e piani urbanistici. La passione per l'informatica (CAD 3d) applicata all'architettura è sempre stato un elemento fondamentale della sua attività, e nel 2001 realizza la piattaforma inserimentiambientali.it, finalizzata ad offrire agli studi professionali ed immobiliari un supporto alla progettazione tridimensionale e all'esecuzione di inserimenti fotografici dei propri progetti. E' stato membro di Commissioni Edilizie e Commissioni Ambientali di diverse Amministrazioni comunali della Provincia di Sondrio. Nell'ultimo decennio ha sviluppato una particolare sensibilità verso i problemi del risparmio energetico collaborando con aziende specializzate nell'ambito delle energie rinnovabili e geotermiche. Come libero professionista ha ricevuto incarichi per l'esecuzione di lavori pubblici per le amministrazioni nei Comuni di Piateda, Faedo Valtellino, Sondrio e Valmasino.

Arch+arch per le sfide del futuro

Nel 2010 Cristina Nana e Marco Caprari uniscono le forze per formare lo studio Arch+arch che, nel pieno della crisi economica, fa dell'innovazione lo strumento principale per affrontare le difficoltà del mercato immobiliare. Il primo passo è la realizzazione del loro “study case”, che è la sede della loro attività, e che ha come risultato un edificio con alte prestazioni energetiche, elevato confort abitativo raggiunto utilizzando materiali dell'edilizia tradizionale abbinati a sistemi costruttivi innovativi, isolamenti di ultimissima generazione e impianti tecnologicamente avanzati per il riscaldamento e la domotica. Tecnologia e classicità si fondono insieme per dar luogo a soluzioni innovative. Contestualmente, sensibili alle dinamiche che il mercato e la normativa richiedono, portano avanti gli studi per una soluzione tecnica innovativa applicata alla ristrutturazione edilizia di edifici storici che è in fase di brevettazione: C.Box. L'attenzione al territorio e all'ambiente in cui il progetto si inserisce è una costante che Arch+arch ritiene alla base di tutti i propri progetti. Negli anni Arch+arch ha lavorato costantemente per creare e rafforzare una rete di collegamenti con professionisti di alto spessore tecnico per poter offrire ai propri clienti una progettazione “circolare” che permetta di soddisfare tutte le esigenze che il mercato oggi richiede.